Eugenio Pieraccini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Olii
Clicca sull'immagine per ingrandirla

FIORI

Olio su cartone 30x45 1952 C.P. 

 

FIORI 3

Olio su tela D.P. 

 

GENERALE CON FIORI

 

olio su tela C.P.

 

GLI ACROBATI

 

Olio su tela C.P.

 

I CONTENDENTI

 

Olio su tela C.P.

 

FIORI 2

Olio su tela C.P. 

 

FIORI SACRI E FIORI PROFANI

olio su tela C.P. 

 

GENERALE CON OMBRELLO

Olio su tela C.P. 

 

I CANTASTORIE

Olio su tela C.P. 

 

I GUARDONI

Olio su tela C.P

 


Pagina 10 di 17

Critiche

...Il  mondo magico del circo ricco di personaggi disparati. Quello degli innamorati e degli sposi. Quello dei venditori di palloncini e degli altri venditori ambulanti. Quello dei suonatori senza soldi e senza dimora. Una serie di tappe attraverso l’umanità che Eugenio Pieraccini compiva e che secondo le intuizioni critiche di Renzo Margonari ”fissano le situazioni e gli ambienti come se dovessero durare in eterno cogliendo il momento di più intensa emotività….”.

EUGENIO PAOLI giornalista