Eugenio Pieraccini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

…Pittore senza legami, si trova a suo agio in qualunque esperienza, giovandosi della sua spericolatezza e della sua audacia. Qualcuno lo ha definito un “ingegnaccio”. Distribuisce colori a sottane femminili, a vasi di terracotta, a smalti su rame, a tele. Certo si è che, considerato sul piano decorativo, è persona che sa il fatto suo…E’ il suo carattere che in fin dei conti domina i suoi lavori,anche in quelli maggiormente influenzati. Il suo carattere scapigliato, che prende le cose così, disinvoltamente, e alla sua maniera le sa plasmare e ricreare, con spregiudicatezza versiliese…

GIOVANNI ANGELICI giornalista